Primo Piano

Messa in ricordo di Don Gigi e Giubileo

Martedì 10 maggio, alle ore 21, nel ventesimo anniversario della morte di don Luigi Guglielmi, il Vescovo Massimo presiederà la celebrazione eucaristica in suffragio.
La celebrazione coinciderà anche con il Giubileo diocesano per gli operatori della carità e della liturgia. Si invitano, pertanto, quanti sono impegnati nelle parrocchie nei due ambiti pastorali citati che, come ci ha insegnato e testimoniato don Gigi, sono molto vicini e legati l'uno all'altro.

Riportiamo di seguito un breve testo di don Gigi, come preparazione alla celebrazione stessa:
«Dall'annuncio, passando attraverso la Liturgia, per arrivare alla vita... Al posto centrale di questa trilogia sta la Liturgia, e dentro la Liturgia il canto con la sua funzione di ponte verso il mare aperto della carità. Così la vita di chi ha accolto il Vangelo e vuole testimoniarlo, potrà a sua volta trasformarsi in un canto fatto non più solo di note e di suoni, in una liturgia non più fatta solo di simboli, ma della vita data e offerta sullo stesso modello del Signore Gesù, per il quale si annuncia, si celebra e si vive nella carità». (Tratto da "Il canto nelle nostre chiese", Ed. San Lorenzo, 1993).